Eminas Cannonau di Sardegna DOC 2016Cantina Eminas

22,00€ 18,90€Prezzo web

  • Tipologia

    Vino Rosso

  • Origine

    Mamoiada (NU)

  • Formato

    750 ml

  • Abbinamenti

    Aperitivo, Cacciagione da Piuma, Carni Bianche, Carni Rosse, Formaggi Stagionati, Primi Piatti al Tartufo, Primi Piatti di Terra

Caratteristiche

  • Nome completo

    Eminas Cannonau di Sardegna DOC 2016 - Cantina Eminas

  • Uvaggio

    Cannonau

  • Gradazione

    15%

  • Temperatura di servizio

    16-18 °C

Descrizione e abbinamenti

Eminas è un Cannonau di Sardegna DOC di buona struttura ed eleganza, la prima etichetta prodotta dalla cantina Eminas, un’azienda nata pochi anni or sono dall’intraprendenza di Manuela, Maria Antonietta e Roberta Melis, tre giovani sorelle di Mamoiada.

Eminas nasce dai vigneti di cannonau di proprietà della famiglia Melis posti nelle campagne a sud-ovest di Mamoiada, in località Loddasi, nei pressi del santuario di San Cosimo, a poca distanza dalla statale che da Nuoro conduce fino a Lanusei. Si tratta di vigneti che questa famiglia vanta dal 1818, da quando cioè il notaio Gungui, trisavolo delle tre sorelle, stipulava un atto di compravendita “in Dei nomine nomen“. Il comune di Mamoiada possiede terreni straordinariamente vocati per la vitivincoltura, tra i più alti che la Sardegna possa vantare per questa nobile arte; i vigneti di Eminas vantano in certi casi un secolo di età, e sono allevati ad alberello, come da tradizione, e gestiti esclusivamente a mano, senza l’ausilio di macchinari. Le stesse sorelle si prendono cura dei lavori in vigna – Emanuela, la maggiore, è agronoma – e delle operazioni in cantina, per le quali sono aiutate dall’enologo Antonio Manca. Eminas, una volta ultimate le fasi di vinificazione, matura per qualche mese in botti grandi, in maniera tale da incrementare la propria struttura, morbidezza e complessità.

Eminas rifulge nel calice con la sua veste rosso rubino intensa, arricchita da riflessi tendenti al granato, e un corpo traslucido, dovuto all’utilizzo pressoché esclusivo di uve cannonau.

Al naso regala profumi intriganti, penetranti ed eleganti, che dai fiori rossi intensi come le rose rosse e gli iris passano a quelli della frutta a bacca rossa, marasche e mirtilli su tutti, alla frutta di bosco sottospirito e a delicate sensazioni di sottobosco e di legni pregiati.

In bocca Eminas è un rosso di struttura, di buona morbidezza e grado alcolico, dal tannino fine e ben disciplinato. Un rosso femminile, dagli aromi fini e di buona persistenza.

Eminas è un vino che può ben prestarsi per un aperitivo di struttura, magari accompagnato da tocchi di Pecorino Sardo DOP di buona stagionatura. E che, ovviamente, saprà dare il meglio di sé se accostato a piatti della tradizione isolana, come primi di terra – malloreddus alla campidanese o lorighittas al ragoût di galletto, o lados al ragoût di pecora, primo piatto tipico della vicina Orgosolo – secondi intensi e persistenti come coratella di agnello, stufato di agnello con i carciofi o spezzatino di manzo con le patate lesse all’aroma di chiodi di garofano ed alloro, e con formaggi di buona intensità e stagionatura.

La scheda del produttore non è ancora disponibile.