Giunco Vermentino di Sardegna DOC 2015Mesa

12,20€ 9,90€Prezzo web

  • Tipologia

    Vino Bianco

  • Origine

    Sant'Anna Arresi (CI)

  • Formato

    750 ml

  • Abbinamenti

    Formaggi Stagionati, Primi Piatti di Mare

Caratteristiche

  • Nome completo

    Giunco Vermentino di Sardegna DOC 2015 - Mesa

  • Uvaggio

    Vermentino

  • Gradazione

    13,5%

  • Temperatura di servizio

    8-10 °C

Descrizione e abbinamenti

Giunco è il Vermentino di Sardegna della cantina Mesa, corrispettivo in bianco del notorio Buio, vino fresco e beverino ma non per questo scontato, più immediato rispetto all’Opale, l’altro vermentino aziendale.

Giunco nasce dai vigneti a spalliera potata a cordone speronato posseduti dall’azienda nel basso Sulcis, in un contesto caratterizzato da un terreno sabbioso ricco di calcare e di argilla, molto minerale, e da un clima contraddistinto da giornate assolate e da notti rinfrescate dalle fresche brezze che cariche di sale spirano dal vicino mare, quindi da buone escursioni termiche: un terroir ottimale per vini di qualità non solo rossi, ma anche bianchi. In questi vigneti la resa non supera i 90 quintali per ettaro: la vendemmia viene effettuata tra la fine di Agosto e l’inizio di Settembre, in maniera da avere uve zuccherine ma ancora ricche degll’indispensabile acidità: alla raccolta, rigorosamente manuale, segue il rapido trasporto delle uve in cantina. I grappoli sono in parte pigiati e sottoposti a macerazione pelliculare, per incrementare la struttura e la complessità del vino, per dodici ore, alla temperatura di 6°C; una volta superata questa fase, si ha la pressatura soffice di tutta la massa e la vinificazione. Ottenuto il vino, Giunco matura per due mesi in acciaio, prima del finale affinamento in bottiglia.

Giunco si presenta nel calice giallo paglierino, luminoso e vivace.

Al naso esprime profumi fini e freschi, che ricordano il caprifoglio e l’acacia, la pesca bianca e la frutta tropicale come il mango, e deliziose note erbacee e salmastre.

In bocca Giunco è un vino fresco e sapido, di discreta struttura e buona bevilità: un corpo sottile ed equilibrato, dagli aromi fini, intensi e persistenti.

Oltre ad essere un ottimo vino da aperitivo, magari da accompagnare a delicati fingerfood di mare, Giunco è un bianco versatile che si presta ad accompagnare la delicata cucina di mare, come triglie alla livornese, tracina in verde o filetto di persico alle erbe aromatiche; ma anche primi piatti alle verdure, come fusilli alla robiola ed erbe aromatiche, ricche insalate, pizze alle verdure e delicate vellutate.

Mesa

Una struttura candida, minimalista ed inusuale nel Sulcis Iglesiente, è accolta dolcemente dai pendii delle colline che affacciano su Porto Pino. Si staglia in mezzo al verde della macchia mediterranea e dei vigneti, da dove osserva con compiacimento il territorio che la circonda e il frutto del suo lavoro, ed è osservata con stupore e meraviglia dai tanti occhi che possono scorgerla anche da distante. Il portale e la grande parete esterna ricreano le suggestioni delle etichette dei vini Mesa. All’interno 5 mila metri articolati su tre livelli, modernissimi e strutturati secondo una logica dove uva e vino possano essere trattati con particolare riguardo, seguiti a vista nel loro percorso di lavorazione attraverso immense vetrate.

Approfondisci