Jankara Vermentino di Gallura DOCG Superiore 2015, 2016Cantina Jankara

16,00€ 14,50€Prezzo web

  • Tipologia

    Vino Bianco

  • Origine

    Sant'Antonio di Gallura (OT)

  • Formato

    750 ml

  • Abbinamenti

    Antipasti di Mare, Aperitivo, Crostacei, Formaggi Freschi, Frutti di Mare, Pesce, Primi Piatti con Verdure, Primi Piatti di Mare

Caratteristiche

  • Nome completo

    Jankara Vermentino di Gallura DOCG Superiore 2015, 2016 - Cantina Jankara

  • Uvaggio

    Vermentino

  • Gradazione

    14,5%

Descrizione e abbinamenti

Jankara delle Cantine Jankara è una delle eccellenze che la terra di Gallura è stata capace di regalarci negli ultimi anni: un Vermentino di Gallura DOCG Superiore vinificato esclusivamente in acciaio, di grande mineralità e finezza e con una sorprendevole capacità di sfidare il tempo. Il nome del vino – e della cantina – deriva dalla crasi dei toponimi dei due vigneti posseduti dall’azienda, quello di Jannaca e quella di Karana.

Jankara nasce dal vigneto di Jannaca (o Giannaghe), posto nelle campagne di Sant’Antonio di Gallura, in Alta Gallura, in quella parte di colline prospicienti il Lago di Liscia che prende il nome di Vena di San Leonardo. Si tratta di un terroir perfetto per la coltivazione del vermentino, sia per la natura dei terreni – un sabbione di origine granitica, ricco di minerali e di acidità, capace di dare freschezza e sapidità ai vini ed ancora finezza e tenuta nel tempo – sia per l’altitudine e per l’esposizione, sia per il particolare microclima, influenzato dalla presenza del vicino specchio d’acqua e dalla catena del Monte Limbara, caratterizzato da estati più fresche e inverni più miti rispetto alla alla media e da ottime escursioni termiche. I vigneti sono gestiti in maniera tale da assicurare una resa massima di sessanta quintali per ettaro. Al momento di perfetta maturazione delle uve, quando l’equilibrio tra acidi e zuccheri nell’acino è ottimale, solitamente verso la fine di Settembre, si procede con la raccolta manuale delle uve ed i grappoli sono rapidamente trasportati in cantina, dove sono sottoposte a pressatura soffice, per ottenere un’eccezionale mosto fiore, ed il mosto fatto fermentare in contenitori di acciaio inox a temperatura controllata. Una volta ottenuto il vino, Jankara matura sempre in contenitori di acciaio inox per sei mesi, prima dell’affinamento finale in bottiglia per altri due mesi.

Jankara si presenta nel calice con una bella veste giallo paglierino delicata, animata da riflessi verdolini, luminosa e vivace, segno della sua vitalità.

Al naso Jankara regala profumi freschi ed eleganti di fiori bianchi come il gelsomino ed il caprifoglio, frutta a pasta bianca e matura come le mele renette, l’ananas e le scorze di mandarino, di mandorle e di maggiorana, e sbuffi piacevolmente minerali.

In bocca Jankara è un bianco di buona struttura, dove la freschezza e la decisa sapidità sono mitigate dal buon tenore alcolico e da una certa morbidezza. Un vino dagli aromi eleganti e fini, che persistono a lungo in bocca.

Jankara è un eccezionale vino da aperitivo, magari da accompagnare a tocchetti di prosciutto crudo o fettine di lardo e guanciale. Un bianco perfetto per accompagnare antipasti di mare di una certa struttura – insalata di polpo o gattuccio in burrida – primi di mare come tagliolini alle aragostelle, o secondi come dentice al forno con patate!

Cantina Jankara

Cantina Jankara è una giovanissima realtà nata a Sant'Antonio di Gallura, nel cuore della Gallura, dalla passione per il mondo del vino di Renato ed Angela Spanu, volta alla valorizzazione di un territorio, la Gallura, e del suo vitigno per antonomasia, il vermentino.

Approfondisci