Juighissa Vernaccia di Oristano DOC 2008Cantina Sociale della Vernaccia di Oristano

13,00€ 11,50€Prezzo web

  • Tipologia

    Vino da Meditazione

  • Origine

    Oristano (OR)

  • Formato

    750 ml

  • Abbinamenti

    Aperitivo, Dolci di Frutta Secca, Fine Pasto

Caratteristiche

  • Nome completo

    Juighissa Vernaccia di Oristano DOC 2008 - Cantina Sociale della Vernaccia di Oristano

  • Uvaggio

    Vernaccia

  • Gradazione

    16%

  • Temperatura di servizio

    14-16 °C

Descrizione e abbinamenti

La Vernaccia di Oristano DOC è uno dei vini storici della Sardegna, prodotto dall’omonimo vitigno solo ad Oristano e nei comuni attorno: un vino che in passato ha garantito al capoluogo arborense tanti premi e tanti riconoscimenti enologici a livello internazionale.

Questo straordinario prodotto nasconde il suo segreto nella sapidità, conferito dal terreno e dalla vicinanza al mare, e nel particolare processo di vinificazione che subisce: una volta avvenuta la fermentazione alcolica, infatti, la Vernaccia invecchia per anni e anni in piccole botti – i caratelli – riempite solo parzialmente: in questo modo sulla superficie del vino si forma un velo di lieviti, il Flor, che ne regola l’ossidazione, favorendo lo sviluppo dei tipici profumi mandorlati, definiti localmente “murruaxi“.

Juighissa Vernaccia di Oristano DOC della Cantina Sociale della Vernaccia di Oristano è un vino che invecchia diversi anni in botte, in maniera da raggiungere la morbidezza sconosciuta alle Vernacce più giovani. Di un bel colore giallo dorato con riflessi chiaramente ambrati, nel bicchiere forma degli archetti stretti con lacrime che scorrono lente sulle pareti, segno evidente della ricchezza in alcool e polialcoli, glicerolo in primis, di questo stupendo vino.

Il profumo complesso e intenso rimanda a fiori secchi, frutta disidratata come la pera, frutta secca e mandorle, e note speziate. In bocca è secca, morbida e calda, contraddistinta da buona freschezza e ottima sapidità: rotonda, persiste a lungo con i suoi aromi complessi, fini ed eleganti.

Juighissa è un vino da meditazione, che può dare il meglio di sé con la tipica pasticceria secca o a base di mandorle sarda, come Mostaccioli di Oristano, Amaretti di Oristano – preparati con un’abbondante porzione di mandorle amare – o papassini.

Cantina Sociale della Vernaccia di Oristano

Nata nel 1953, la Cantina Sociale della Vernaccia di Oristano è la principale cooperativa dell’oristanese, che riunisce la gran parte dei produttori arborensi. Il territorio in cui si operano i conferitori è quello del Sinis e della bassa valle del Tirso: i vigneti si estendono dunque dai terreni sabbiosi ricchi di sali più vicini alle coste del Sinis, rinfrescati dallebrezze cariche di aromi marini che spirano dal Golfo di Oristano, a quelli più interni fertili per gli straripamenti del Tirso ripetutisi sino a pochi decenni fa, caratterizzati da limi e argille miste a frazioni sabbiose. Protagonisti di questa zona sono due vitigni autoctoni, il Vernaccia e il Nieddera.  

Approfondisci