Monteoro Vermentino di Gallura DOCG Superiore 2015Sella e Mosca

13,00€ 10,50€Prezzo web

  • Tipologia

    Vino Bianco

  • Origine

    Alghero (SS)

  • Formato

    750 ml

  • Abbinamenti

    Antipasti di Mare, Crostacei, Formaggi Freschi, Molluschi, Pesce, Primi Piatti di Mare, Vellutate, Zuppe e Minestre

Caratteristiche

  • Nome completo

    Monteoro Vermentino di Gallura DOCG Superiore 2015 - Sella e Mosca

  • Uvaggio

    Vermentino

  • Gradazione

    14%

  • Temperatura di servizio

    10-12 °C

Descrizione e abbinamenti

Monteoro è il Vermentino di Gallura DOCG Superiore della cantina Sella & Mosca: storico bianco e tra i più fini prodotti dall’azienda, nasce ovviamente da vigneti esterni alla tenuta storica, e siti in terra di Gallura.

Monteoro nasce infatti da vigneti allevati sulla fascia collinare del versante sud del Monte Limbara, terroir caratterizzato da un suolo di disfacimento granitico, capace di conferire freschezza e mineralità ai vini, e un clima caldo l’estate e mite d’inverno, con ottime escursioni termiche tra il giorno e la notte. La raccolta delle uve, rigorosamente manuale, si ha nella seconda metà di Settembre, quando le uve sono un po’ più ricche di zucchero e di componenti aromatiche. I grappoli, una volta colti, sono rapidamente trasportati in cantina dove sono sottoposti ad una prima diraspapigiatura, con successiva macerazione a freddo delle vinacce, per favorire l’acquisizione dei timbri varietali, e successivamente a pressatura soffice. Il mosto fiore è quindi avviato ad una lenta fermentazione alcolica in contenitori di acciaio inox, alla temperatura controllata di 15°C. Ottenuto il vino, Monteoro matura in contenitori di acciaio inox per qualche mese, prima dell’imbottigliamento.

Di un bel colore giallo paglierino, animato da riflessi ancora verdolini, segno della sua innata freschezza e mineralità, Monteoro regala al naso profumi di fiori bianchi e di ginestre, di frutta a pasta bianca come la mela golden, la pesca bianca e accenni citrini di scorze d’agrumi, e delicati e piacevoli nuances di erbe aromatiche.

In bocca Monteoro è un bianco di grande sapidità e freschezza, ma soprattutto di grande finezza: vincitore dei Trebicchieri Gambero Rosso 2012 con l’annata 2010, ammalia con i suoi aromi, fini e persistenti.

Monteoro è un bianco perfetto come aperitivo, che a tavola ben si accosta sia con gli antipasti, sia con i primi che con i secondi. Da provare, soprattutto, con i piatti più raffinati della cucina di mare: il calamaro con ripieno mediterraneo, ad esempio!

Sella e Mosca

Costruite nel 1903, nulla hanno perso dell’antico fascino. Qui avviene oggi l’invecchiamento dei rossi importanti, nelle tradizionali botti di pregiato rovere di Slavonia e in barriques di Allier, Nevers e Tronçais. Adiacente alla cantina storica si trova l’edificio dedicato al Marchese Emanuele Pes di Villamarina (1773-1852) ed al suo nobile casato sardo, originario della Gallura e proprietario di numerosi immobili ed attività in Sardegna, fra cui la tonnara dell’Isola Piana (Carloforte).

Approfondisci