Oleandro Alghero DOC Rosato 2015Sella e Mosca

11,00€ 9,40€Prezzo web

  • Tipologia

    Vino Rosato

  • Origine

    Alghero (SS)

  • Formato

    750 ml

  • Abbinamenti

    Antipasti di Terra, Formaggi Freschi, Funghi, Pesce, Pollame, Primi Piatti con Verdure, Primi Piatti di Mare, Torte Salate, Uova e Frittate, Vellutate, Zuppe e Minestre

Caratteristiche

  • Nome completo

    Oleandro Alghero DOC Rosato 2015 - Sella e Mosca

  • Uvaggio

    Cabernet Sauvignon

  • Gradazione

    13%

  • Temperatura di servizio

    10-12 °C

Descrizione e abbinamenti

Oleandro è il rosato della cantina Sella & Mosca, riservato alla piccola distribuzione: un Alghero DOC Rosato ottenuto esclusivamente da cabernet sauvignon (vitigno spesso utilizzato dall’azienda, si pensi al Marchese di Villamarina, al Tanca Farrà e a Tanca Farrà Riserva) e maturato esclusivamente in acciaio. Il nome deriva dalla zona dove sono situati i vigneti nella tenuta Sella & Mosca, il Viale degli Oleandri.

Oleandro nasce da terreni di composizione argilloso-sabbiosi, ricchi di ciottoli di natura trachitico-alluvionale, posti nel quadrante sud-est dell’azienda. Si tratta di un suolo capace di dare ai vini freschezza e ponderatezza alcolica, a cui fa da cornice un clima temperato e vivificato dalla presenza del vicino mare a dalle brezze che, nelle sere d’estate, spirano fresche apportando sali marini alle vigne. La raccolta delle uve si ha solitamente in due momenti: una prima vendemmia anticipata, verso la metà di Settembre, in maniera da ottenere acini più ricchi di acidità, ed una seconda alla fine del mese, capace di conferire acini più ricchi di struttura. Una volta raccolti i grappoli, nelle ore più fresche del mattino, questi sono rapidamente trasportati in cantina e qui sottoposti a diraspapigiatura e ad una breve macerazione capace di conferire al mosto la giusta presenza di antociani: il mosto viene quindi avviato ad una lenta fermentazione alcolica in contenitori di acciaio inox, a temperatura controllata.

Oleandro si presenta nel calice di un rosa cerasuolo luminoso e vivace, screziato da riflessi cardinalizi: merito del cabernet sauvignon, vitigno ricco di colore.

Al naso Oleandro esprime profumi freschi ed allo stesso tempo maturi, che vanno dai fiori come il ciclamino a piccoli frutti rossi come la fragola matura e la ciliegia croccante fino a sfumature erbacee, tipiche della cultivar.

In bocca Oleandro è un rosato fresco e di gradevole sapidità, corpo medio per essere un rosato, e quindi una certa morbidezza. Un rosato di carattere, dall’aroma intenso e piacevolmente persistente.

Oleandro si abbina perfettamente ad antipasti di terra delicati, come il guanciale, formaggi freschi, primi piatti delicati e secondi di mare di media struttura. O anche le carni bianche: da provare, ad esempio, con il petto di pollo alle erbe aromatiche!

Sella e Mosca

Costruite nel 1903, nulla hanno perso dell’antico fascino. Qui avviene oggi l’invecchiamento dei rossi importanti, nelle tradizionali botti di pregiato rovere di Slavonia e in barriques di Allier, Nevers e Tronçais. Adiacente alla cantina storica si trova l’edificio dedicato al Marchese Emanuele Pes di Villamarina (1773-1852) ed al suo nobile casato sardo, originario della Gallura e proprietario di numerosi immobili ed attività in Sardegna, fra cui la tonnara dell’Isola Piana (Carloforte).

Approfondisci