Serra Lori IGT Isola dei Nuraghi Rosato 2015Argiolas

7,70€ 5,70€Prezzo web

  • Tipologia

    Vino Rosato

  • Origine

    Serdiana (CA)

  • Formato

    750 ml

  • Abbinamenti

    Antipasti di Terra, Aperitivo, Carni Bianche, Formaggi Freschi, Primi Piatti di Mare, Uova e Frittate

Caratteristiche

  • Nome completo

    Serra Lori IGT Isola dei Nuraghi Rosato 2015 - Argiolas

  • Uvaggio

    Uve autoctone a bacca rossa

  • Gradazione

    14%

  • Temperatura di servizio

    8-10 °C

Descrizione e abbinamenti

Serra Lori IGT Isola dei Nuraghi Rosato è il rosè della cantina Argiolas, un vino fresco e beverino dal carattere brioso, un alternativa ai bianchi aziendali, come il Costamolino o il S’Elegas.

Prodotto da un sapiente melange di uve a bacca rossa autoctone, tipiche del territorio, dai vigneti a controspalliera posti nelle tenute nelle campagne di Guamaggiore e Selegas, caratterizzate da suoli calcarei argillosi con frazioni di limo, raccolte nelle prime ore del mattino per conservarne inalterate la naturale aromaticità e la freschezza, viene prodotto mediante un’iniziale macerazione carbonica dei grappoli – ponendo cioè le uve in una camera stagna riempita con anidride carbonica, la quale accelera un processo di fermentazione alcolica intracellulare – responsabile degli aromi freschissimi e quasi di gelatina di frutta, e una successiva macerazione delle bucce nel mosto della durata di quattro ore, responsabile del colore rosato del vino. A questa fase segue la decantazione e la fermentazione alcolica, e la finale maturazione per quattro settimane in tini refrigeranti.

Il Serra Lori nel calice mostra una bellissima veste rosa cerasuolo, che anticipa profumi di fiori freschi primaverili  e di roselline e di frutta delicata come le fragoline e i lamponi, freschi e in gelatina.

In bocca il Serra Lori è un vino fresco, di buona sapidità, grado alcolico non troppo sviluppato e una certa morbidezza

La delicata struttura fa di Serra Lori un vino gentile da concedersi anche come aperitivo, magari accompagnato da grissini di Torino con un dolcissimo crudo di Parma, o da abbinare con la delicatezza dei frutti di mare, come le arselline e le telline o con la zuppetta di vongole.

Un consiglio è quello di provare Serra Lori con le lorighittas, tradizionale formato di pasta forgiato dalle pazienti mani delle casalinghe di Morgongiori, servito nei migliori ristoranti dell’isola, condite con le uova di riccio di mare.

Argiolas

Cantina Argiolas è forse l'azienda vitivinicola più famosa dell'isola, vero simbolo incarnante lo spirito della Sardegna grazie al lavoro condotto con grande professionalità nell'arco di un secolo dalla famiglia, e al successo di etichette come il Costamolino, il Costera e il Turriga, rosso per antonomasia dell'isola, vero mito di eleganza e struttura, presente in tutte le carte dei migliori ristoranti del mondo!

Approfondisci