Tanca Farrà Alghero DOC Rosso 2011Sella e Mosca

16,50€ 14,00€Prezzo web

  • Tipologia

    Vino Rosso

  • Origine

    Alghero (SS)

  • Formato

    750 ml

  • Abbinamenti

    Cacciagione da Piuma, Carni Rosse, Formaggi Stagionati, Primi Piatti al Tartufo, Primi Piatti di Terra, Secondi al Tartufo

Caratteristiche

  • Nome completo

    Tanca Farrà Alghero DOC Rosso 2011 - Sella e Mosca

  • Uvaggio

    Uve autoctone ed internazionali a bacca rossa

  • Gradazione

    13,5%

  • Temperatura di servizio

    16-18 °C

Descrizione e abbinamenti

Tanca Farrà è una delle storiche etichette della cantina Sella & Mosca, un Alghero DOC Rosso ottenuto da un sapiente blend di uno dei più importanti vitigni autoctoni sardi con il cabernet sauvignon, l’internazionale per antonomasia, ed elevato in barrique di rovere francese, da non confondere con il Tanca Farrà Riserva, una delle ultime etichette dell’azienda, prodotto con una più lunga maturazione in legno. Il nome deriva dall’omonima parcella delle tenute Sella & Mosca dove si trovano a dimora le vigne.

Tanca Farrà nasce dai vigneti del quadrante sud-est delle tenute, contraddistinte argille rosse, strutturalmente forti e ricche di ferro, capaci di imprimere finezza e mineralità ai vini prodotti. Dopo la raccolta delle uve, attuata al giusto grado di maturazione delle rispettive cultivar, i grappoli sono trasportati rapidamente in cantina e qui sottoposti a diraspapigiatura separatamente a seconda della qualità, per la vinificazione in rosso. Alla pigiatura segue la macerazione a freddo, della durata di uno o due giorni; quindi si ha la vera e propria fermentazione alcolica, ad una temperatura controllata compresa tra i 22°C ed i 28°C. Ultimata questa fase, le due masse vinose vengono riunite e a questo punto elevate in barrique di rovere francese, al fine di incrementarela struttura del vino, la complessità e la morbidezza.

Tanca Farrà si presenta alla vista con una bella veste rosso rubino fulgida, impenetrabile e dai riflessi granati, ed una bella consistenza allo scorrimento.

Al naso si dimostra da subito un vino di carattere, con un frutto intenso di pomi rossi e di confetture che fa da apripista alle note balsamiche ed erbacee – eredità della cultivar francese, nota per le sue marcate note di erba e di peperone – a quelle speziate dolci di vaniglia, cannella e tabacco da pipa e quelle più intense del goudron.

In bocca Tanca Farrà è un rosso avvolgente e morbido, caldo, di buona sapidità – merito della particolare natura del terreno e della vicinanza al mare – e freschezza. Un sorso di corpo ed appagante, di buona intensità e persistenza e finezza, conclude l’esperienza gustativa.

Tanca Farrà è un vino che predilige primi piatti di spessore, antipasti rustici e secondi di carne. Da provare con i fegatini con le cipolle, ad esempio, accompagnati da crostoni di pane campagnolo tostati, o con pappardelle al ragout di lepre; oppure, con la lepre in salmì.

Sella e Mosca

Costruite nel 1903, nulla hanno perso dell’antico fascino. Qui avviene oggi l’invecchiamento dei rossi importanti, nelle tradizionali botti di pregiato rovere di Slavonia e in barriques di Allier, Nevers e Tronçais. Adiacente alla cantina storica si trova l’edificio dedicato al Marchese Emanuele Pes di Villamarina (1773-1852) ed al suo nobile casato sardo, originario della Gallura e proprietario di numerosi immobili ed attività in Sardegna, fra cui la tonnara dell’Isola Piana (Carloforte).

Approfondisci