Crema di Asparago Selvatico Famiglia Orro

7,00€ 5,90€Prezzo web

  • Tipologia

    Creme di Verdure

  • Origine

    Tramatza (OR)

  • Formato

    90 gr

Caratteristiche

  • Nome completo

    Crema di Asparago Selvatico - Famiglia Orro

  • Ingredienti

    Asparago selvatico, Olio extravergine d'oliva, Sale

  • Conservazione

    12 mesi dalla data di confezionamento

Descrizione e abbinamenti

La Crema di Asparago Selvatico della Famiglia Orro è prodotta con l’asparago selvatico (Asparagus acutifolius) macinato e condito con olio extravergine d’oliva e sale. È un prodotto Gluten Free.

L’asparago in Sardegna viene raccolto nelle campagne, nei canali, ai lati delle strade e dovunque cresca spontanea l’asparagina – di cui l’asparago è il turione, cioè il germoglio – generalmente in primavera ma più spesso, complice il bel tempo e ahi noi l’innalzamento globale delle temperature, da Settembre a Maggio, specie in quei campi dove il passaggio del fuoco ha lasciato un manto di fertilissima cenere. L’asparago è una pianta spontanea dalle proprietà drenanti ed antinfiammatorie,dimagranti ed antiossidanti, ricco di vitamine e di sali minerali. In Sardegna è consuetudine consumarlo a tavola sia crudi in insalate, sia sbollentati e serviti con burro fuso e formaggio duro grattugiato, in frittate o con le uova strapazzate, in omelette filanti di formaggio, in primi piatti come lorighittas con asparagi e bottarga o fregula con asparagi e salsiccia. Ma anche con il pesce: come condimento per l’orata al cartoccio, ad esempio.

La Crema di Asparago Selvatico è perfetta da spalmare su crostini e grissini, per uno snack veloce o per l’aperitivo, magari brindando con Zenti Arrubia IGT Valle del Tirso, il nieddera rosato prodotto dalla stessa azienda: ma può anche essere utilizzata per condire paste e risotti o come base per preparazioni più complesse. Per uno spaghettino alla crema di scampi, da accompagnare a Tzinnigas, il bianco della famiglia Orro, ad esempio, o per delle farfalle alla carbonara di asparagi, con la Crema di Asparagi Orro e dei tocchetti croccanti di pancetta, da accompagnare ad un rosso fresco e pulito come Zurria della cantina Masone Mannu. Oppure con una quinoa alla Crema di Asparagi e mandorle tostate e crème fraîche, piatto gustoso da accompagnare ad un brioso calice di Attilio Brut!

 

La scheda del produttore non è ancora disponibile.