Crema di Oìa Pistada Famiglia Orro

6,00€ 4,90€Prezzo web

  • Tipologia

    Creme di Verdure

  • Origine

    Tramatza (OR)

  • Formato

    90 gr

Caratteristiche

  • Nome completo

    Crema di Oìa Pistada - Famiglia Orro

  • Ingredienti

    Aglio, Finocchietto selvatico, Olio extravergine d'oliva, Olive verdi, Sale

  • Conservazione

    12 mesi dalla data di confezionamento

Descrizione e abbinamenti

La Crema di Oìa Pistada della Famiglia Orro è una crema ottenuta da “s’oìa pistada“, una preparazione tradizionale della Sardegna dove le olive verdi, molto spesso quelle regalate dalle piante utilizzate come frangivento, assai diverse rispetto a quelle utilizzate per gli olî extravergine come la bosana o la semidana, vengono pestate con un pesante martello – da cui il nome, oìa pistada, “oliva pestata” – e conservate in olio extravergine d’oliva aromatizzato all’aglio e al finocchietto selvatico, fino a quando la loro polpa macerando nell’olio non si impregna degli aromi.

Orro produce sia s’oìa pistada, sia la crema ottenuta dalla gramolazione della polpa de s’oìa pistada. Infatti, la Crema di Oìa Pistada è ottenuta dalla macinazione delle olive con il loro olio di governo creando una pasta spalmabile, perfetta per i crostini ma, all’occorrenza, adatta anche per condimenti di pasta o di riso o, perché no, da usare come base per preparazioni più complesse.

La Crema di Oìa Pistada è un prodotto Gluten Free. La Crema di Oìa Pistada di Orro è perfetta per preparare un aperitivo a base di crostini o paninetti dolci farciti di mozzarella e melanzane fritte o grigliate, girelle di pasta sfoglia preparate con la crema di oìa pistada, involtini di prosciutto cotto con ricotta e crema di oìa, o per arricchire di gusto uno gnocco fritto da assaporare con un ottimo prosciutto crudo, tutto rigorosamente da accompagnare da Tzinnigas, il bianco da uve vernaccia della Famiglia Orro. Oppure, a tavola, con uno spaghetto condito con la crema la mozzarella e le melanzane, da accompagnare a Zenti Arrubia, il rosato da uve nieddera della cantina, o un’insalata fredda di rana pescatrice.

La scheda del produttore non è ancora disponibile.