Delissia IGT Barbagia Bianco 2019Canneddu

40,00 35,00Prezzo web


Warning: sizeof(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /home/customer/www/dispensas.it/public_html/wp-content/themes/flatsome/woocommerce/single-product/meta.php on line 22
  • Origine

    Mamoiada (NU)

  • Formato

    750 ml

  • Abbinamenti

    Funghi, Pesce, Pollame, Primi Piatti con Verdure, Primi Piatti di Mare, Torte Salate, Uova e Frittate

Caratteristiche

  • Nome completo

    Delissia IGT Barbagia Bianco 2019 - Canneddu

  • Uvaggio

    Grannatza

  • Gradazione

    13,5%

  • Temperatura di servizio

    12-14 °C

Descrizione e abbinamenti

Delissia è il bianco della cantina Canneddu, un Barbagia IGT Bianco prodotto con uve grannatza, tipica quanto rara cultivar barbaricina che tradizionalmente viene utilizzata sia come taglio per il cannonau sia in purezza per la produzione di vini dolci – vedi su gucciu di Oliena – e scelta dalla famiglia Canneddu per la produzione di un vino secco da tavola, sulla strada aperta dai Sedilesu con il Perda Pintà.

Delissia è podotto esclusivamente di uve grannatza da un vigneto allevato ad alberello sui terreni delle colline prospicienti il paese, suoli da disfacimento granitico capaci perciò di conferire ai vini freschezza, mineralità e buona longevità. Questo vigneto è lavorato interamente a mano con tecniche biologiche, certificate sia in campo sia in cantina, e vanta una resa compresa tra i 25 ed i 30 quintali per ettaro: una resa bassa, dunque, capace di assicurare un frutto ricco di sostanza. Le uve sono raccolte a mano intorno alla metà di Settembre: una volta trasportate in cantina, sono sottoposte a diraspatura e pressatura soffice, ed il mosto fiore avviato a fermentazione alcolica in contenitori di acciaio inox a temperatura controllata. Terminata la fermentazione alcolica, Delissia matura sempre in contenitori di acciaio inox, prima dell’affinamento finale in bottiglia.

Delissia rivela allo sguardo una calda veste giallo dorata e una certa consistenza alla roteazione.

Al naso esprime sensazioni di frutta a pasta gialla matura come la melacotogna, fiori intensi come la calla, sensazioni di mallo di noce e di pepe bianco.

In bocca Delissia è un bianco strutturato, la cui morbidezza è messa in discussione da una decisa freschezza e da una mineralità frutto del terroir. Quasi un rosso travestito da bianco: il sorso è intenso, di grande persistenza e personalità.

Delissia è un bianco dal carattere importante, che necessita di piatti altrettanto importanti in abbinamento: primi come fettuccine con i finferli o strozzapreti al ragout bianco di coniglio, secondi di mare come anguilla in umido, formaggi grassi e di media stagionatura come il caciocavallo affumicato.

Canneddu

La Cantina Canneddu è una delle più giovani e promettenti realtà vitivinicole sarde. Nata solo nel 2015 dall'intraprendenza di Marco Canneddu e della sua famiglia, è una cantina volta alla valorizzazione dei vitigni tipici della Barbagia ed in particolare di Mamoiada - il cannonau e la grannazza - e tesa ad una viticoltura di tipo biologico, attenta alle istanze della moderna enologia e dell'attuale consumo di vino senza trascurare la grande tradizione enologica mamoiadina. Come dimostra Zibbo, prima etichetta dell'azienda, già pluripremiata in diversi concorsi a carattere regionale ed internazionale.

Approfondisci