Ermosu IGT Isola dei Nuraghi Cagnulari Passito 2017Alba e Spanedda

21,90Prezzo web

Esaurito

  • Tipologia

    Vino Dolce

  • Origine

    Ossi (SS)

  • Formato

    500 ml

  • Abbinamenti

    Cioccolato fondente, Dolci al Cioccolato, Dolci di Frutta Secca, Fine Pasto, Formaggi Erborinati, Formaggi Stagionati

Caratteristiche

  • Nome completo

    Ermosu IGT Isola dei Nuraghi Cagnulari Passito 2017 - Alba e Spanedda

  • Uvaggio

    Cagnulari

  • Gradazione

    15%

  • Temperatura di servizio

    16-18 °C

Descrizione e abbinamenti

Ermosu è il vino dolce della cantina Alba & Spanedda, un IGT Isola dei Nuraghi Passito ottenuto esclusivamente da uve cagnulari. Insieme a Dall’Orlo Violaceo della cantina Binzamanna, rappresenta un unicum nel suo genere, una vera chicca destinata ai più smaliziati intenditori! Ermosu, in sardo logudorese, significa “bello“.

Ermosu nasce daI vigneti aziendali di cagnulari, collocati nelle campagne tra Ossi ed Usini, nel Coros, pochi chilometri a sud di Sassari, un territorio caratterizzato da un terreno ricco di argilla e calcare e da ottime escursioni termiche tra il giorno e la notte, favorite dallo spirare notturno delle fresche brezze dal mare. Si tratta di un terroir congegnale al cagnulari, che qui esprime sentori ed aromi come in nessun’altra parte dell’isola, e perfetto per ottenere vini dal buon tenore alcolico e di struttura, minerali, fini e di buona longevità, proprio come questo. Per la produzione dell’Ermosu, i tralci del grappolo vengono spezzati, in maniera tale da interrompere parzialmente il passaggio della linfa dalla vite all’acino e quindi favorire il naturale appassimento dell’uva su pianta. Questo procedimento è possibile solo nelle annate più siccitose: le uve, raccolte a mano, sono adagiate in cassetta e rapidamente trasportate in cantina, dove sono sottoposte a vinificazione in rosso con macerazioen delle bucce nel mosto per otto-dieci giorni. Tutte le operazioni di fermentazione alcolica e maturazione sono svolte in acciaio: dopo dieci mesi circa di sosta, è fatto affinare in bottiglia prima della messa in commercio.

 

Alba e Spanedda

Alba e Spanedda è una piccola realtà vitivinicola nata a cavallo del nuovo millennio dalla passione e dall'impegno di Sebastiano Alba e Tonino Spanedda, due amici che tra le viti del Coros hanno scoperto una comune passione: quella per la produzione del vino, in particolare per i rossi da cagnulari, vitigno smaccatamente sassarese, capace di vini di grande personalità, colore, tannino e potenziale evolutivo!

Approfondisci