Gran Rosé IGT Isola dei Nuraghi Rosato (non millesimato)Masone Mannu

Il prezzo originale era: 16,00€.Il prezzo attuale è: 14,50€.Prezzo web

  • Tipologia

    Vino Rosa

  • Origine

    Monti (OT)

  • Formato

    750 ml

  • Abbinamenti

    Antipasti di Mare, Antipasti di Terra, Formaggi Freschi, Pesce, Primi Piatti con Verdure, Primi Piatti di Terra

Caratteristiche

  • Nome completo

    Gran Rosé IGT Isola dei Nuraghi Rosato (non millesimato) - Masone Mannu

  • Uvaggio

    Muristellu

  • Gradazione

    12,5%

  • Temperatura di servizio

    10-12 °C

Descrizione e abbinamenti

Gran Rosé è il rosato della cantina Masone Mannu, un IGT Isola dei Nuraghi Rosato ottenuto da muristellu, tipica cultivar sarda – detta anche bovale sardo o bovaleddu – perfetta per ottenere rosati grintosi e di grande carica cromatica.

Gran Rosé nasce dai vigneti di muristellu vecchi di dodici anni allevati nelle campagne di Monti, ad un’altitudine di circa centoventi metri su livello del mare, esposti a sud-est e con una resa massima di sessanta quintali per ettaro. Quello di Monti è un terroir particolarmente ideale per la produzione di vini bianchi e rosati, sia per natura del suolo, costituito da un sabbione granitico, capace di conferire ai vini freschezza e grande mineralità, sia per le ottime escursioni termiche tra il giorno e la notte, alla base della grande espressione aromatica dei vini di questa parte di Sardegna. Nonostante sia cultivar a maturazione tardiva, per avere una maggiore ricchezza in acidi e un ridotto contenuto di zuccheri – tale da apportare al vino meno grado alcolico e un corpo più agile e sottile – le uve di Gran Rosé sono raccolte anticipatamente, intorno alla metà di Settembre, rigorosamente a mano e disposte in piccole cassette per il trasporto in cantina. Qui sono sottoposte a diraspapigiatura ed il mosto lasciato a contatto per cinque-sei ore con le vinacce per la presa di colore: conclusa questa fase, la massa viene pressata sofficemente ed il mosto fiore avviato a fermentazione alcolica in serbatoi di acciaio inox alla temperatura di 16°C. Una volta ottenuto il vino, Gran Rosé matura in contenitori di acciaio inox per cinque mesi, prima di affinare in vetro per un mese.

Di un bel colore rosa tenue, quasi buccia di cipolla, vivace e cristallino, Gran Rosé regala profumi freschi e delicati che ricordano le roselline di monte e piccoli frutti di bosco come i lamponi e le fragoline.

In bocca Gran Rosé è un vino fresco e sapido, dal corpo agile e gli aromi fragranti e piacevoli. Un rosato paragonabile, per freschezza di beva e delicatezza aromatica, al Biriai di Fratelli Puddu o I Giganti Rosa di Contini.

Gran Rosé è un perfetto vino da aperitivo, magari da accompagnare a del guanciale tagliato fresco; oppure, da provare a tavola con gli linguine con gli scampi al profumo di limone, l’insalata di granchi o il petto di pollo alla piastra alle erbe aromatiche!

Masone Mannu

Approfondisci