Iolei Cannonau di Sardegna DOC 2019Iolei Azienda Agricola Nois

13,20Prezzo web

  • Tipologia

    Vino Rosso

  • Origine

    Oliena (NU)

  • Formato

    750 ml

  • Abbinamenti

    Antipasti di Terra, Carni Bianche, Formaggi Freschi, Pizze e Calzoni, Pollame, Primi Piatti di Terra, Torte Salate

Caratteristiche

  • Nome completo

    Iolei Cannonau di Sardegna DOC 2019 - Iolei Azienda Agricola Nois

  • Uvaggio

    Cannonau

  • Gradazione

    13,5%

  • Temperatura di servizio

    14-16 °C

Descrizione e abbinamenti

Iolei è la prima etichetta della Cantina Nois, un Cannonau di Sardegna DOC dalla beva fresca ottenuto da uve prodotte tra Siniscola ed Oliena, in provincia di Nuoro. L’etichetta è stata realizzata da Sara Bachmann, artista danese da anni residente in Sardegna e creatrice del progetto le Amiche di Freia.

A differenza del Vosté, solo una parte delle uve è prodotta ad Oliena: per questo Iolei non può fregiarsi della dicitura Nepente di Oliena. I vigneti, allevati a controspalliera con potatura a guyot, insistono su suoli da disfacimento granitico e scistoso, con densità di 5600 piante per ettaro ed una resa di circa un chilo e mezzo di uva per pianta. Le uve vengono raccolte a perfetta maturazione, quando il grado zuccherino non è eccessivo e la dotazione in acidi negli acini è ancora buona: raccolti rigorosamente a mano, i grappoli sono rapidamente trasportati in cantina e qui sottoposti a diraspatura e pigiatura, e avviati a vinificazione in rosso. Una volta ultimata la fermentazione alcolica, Iolei prosegue la maturazione in contenitori di acciaio inox, sempre a temperatura controllata, in maniera tale da preservare le caratteristiche di freschezza e immediatezza.

Iolei trasluce nel calice rosso rubino vivido, animato da riflessi violacei.

Al naso regala sensazioni fresche e femminee di frutta fresca come ciliegia e melagrana, di erba di montagna appena sfalciata, quasi il ricordo di un mazzetto di erbe aromatiche di Provenza, di fiori rossi fragranti e ricordi di pepe bianco.

In bocca Iolei è un rosso fragrante, dall’aroma assai piacevole e la beva scorrevole, animato da una piacevole freschezza ed una certa sapidità.

Iolei è un vino che richiederà l’accompagnamento di un tagliere di salumi appena tagliati – salsiccia sarda, finocchiona, mustela, strolghino – accompagnati da pane casereccio, olive e formaggio semistagionato; a tavola si sposerà alla perfezione con i culurgiones ogliastrini alla salsa di pomodoro e basilico, con i pici all’aglione, con i saltimbocca alla romana, con gli involtini di verza ripieni di papate e fontina valdostana.

La scheda del produttore non è ancora disponibile.