Lentore IGT Isola dei Nuraghi Bianco 2018Alba e Spanedda

10,00€ 8,00€Prezzo web

  • Tipologia

    Vino Bianco

  • Origine

    Ossi (SS)

  • Formato

    750 ml

  • Abbinamenti

    Antipasti di Mare, Aperitivo, Formaggi Freschi, Frutti di Mare, Molluschi, Primi Piatti con Verdure, Primi Piatti di Mare, Verdure e Insalate

Caratteristiche

  • Nome completo

    Lentore IGT Isola dei Nuraghi Bianco 2018 - Alba e Spanedda

  • Uvaggio

    Uve autoctone a bacca bianca

  • Gradazione

    13%

  • Temperatura di servizio

    8-10 °C

Descrizione e abbinamenti

Lentore è il bianco della cantina Alba & Spanedda, un IGT Isola dei Nuraghi Bianco ottenuto da uno tra i più diffusi vitigni dell’isola. Stilisticamente, Lentore è accostabile per caratteristiche ad altri vini bianchi del territorio come Longhera di Carpante. Il nome, in sardo logudorese, vuol dire “rugiada“.

Il territorio del Coros, quella parte del Logudoro dove sorgono i comuni di Ossi, Usini, Tissi etc., è particolarmente adatto per la produzione di uve a bacca bianca, per via delle sue particolari condizioni pedoclimatiche: terreni a matrice calcareo-argillosa assicurano alle uve mineralità, finezza, longevità e allo stesso tempo morbidezza e un buon tenore alcolico, mentre il clima caldo d’estate e fresco d’inverno, con buone escursioni termiche tra il giorno e la notte, garantisce ricchezza aromatica e polifenolica. La raccolta delle uve avviene generalmente alla fine di Agosto, quando il rapporto tra acidi e zuccheri è ancora a favore della prima componente – requisito fondamentale per ottenere un bianco scattante e capace di resistere al trascorrere del tempo. I grappoli sono raccolti a mano e rapidamente trasportati in cantina: qui sono sottoposti a pressatura soffice, in maniera tale da ottenere il fiore del mosto da avviare a fermentazione alcolica a temperatura controllata, in contenitori di acciaio inox. Una volta conclusa la fermentazione, Lentore matura qualche mese in acciaio inox, sempre a temperatura controllata, prima dell’affinamento finale in bottiglia.

Il colore, giallo paglierino con riflessi verdolini abbastanza pronunciati, palesa in maniera esplicita la freschezza e la prontezza di beva di Lentore.

Al naso queste premesse sono confermate da sensazioni floreali di acacia e caprifoglio, note agrumate di mandarino, fruttate di pesca bianca e susina, e ricordi di maggiorana e refoli salmastri.

In bocca Lentore è un bianco fresco e scattante, agile, di buona mineralità e corpo discreto, riequilibrato nelle durezze da una timida morbidezza e un buon tenore alcolico.

Lentore è un perfetto vino da aperitivo, da accompagnare da chips di patate fresche al sale grosso e rosmarino, o da un formaggio caprino freschissimo. A tavola dà il meglio di sé con antipasti di molluschi o di frutti di mare, con primi a base di pesce – la classica spaghettata con le vongole – o con secondi come la tracina in verde.

Alba e Spanedda

Alba e Spanedda è una piccola realtà vitivinicola nata a cavallo del nuovo millennio dalla passione e dall'impegno di Sebastiano Alba e Tonino Spanedda, due amici che tra le viti del Coros hanno scoperto una comune passione: quella per la produzione del vino, in particolare per i rossi da cagnulari, vitigno smaccatamente sassarese, capace di vini di grande personalità, colore, tannino e potenziale evolutivo!

Approfondisci