Ruiu IGT Isola dei Nuraghi Rosso 2014Tenute Ledda

Il prezzo originale era: 25,00€.Il prezzo attuale è: 21,90€.Prezzo web

  • Tipologia

    Vino Rosso

  • Origine

    Bonnanaro (SS)

  • Formato

    750 ml

  • Abbinamenti

    Antipasti di Terra, Carni Bianche, Carni Rosse, Formaggi Stagionati, Pollame, Primi Piatti al Tartufo, Primi Piatti di Terra, Vellutate, Zuppe e Minestre

Caratteristiche

  • Nome completo

    Ruiu IGT Isola dei Nuraghi Rosso 2014 - Tenute Ledda

  • Uvaggio

    Muristellu, Uve autoctone a bacca rossa

  • Gradazione

    14%

  • Temperatura di servizio

    16-18 °C

Descrizione e abbinamenti

Ruiu è uno dei rossi delle Tenute Ledda: un IGT Isola dei Nuraghi Rosso ottenuto dalle vigne alle falde del Monte Santu, un rilievo montuoso di origine vulcanica legato strutturalmente al monte Pelau, località dove l’azienda è proprietaria di altri vigneti. Un tempo fortemente interessate dalla produzione vitivinicola, queste campagne tra gli anni Ottanta e Novanta hanno subito le conseguenze nefaste della crisi delle cantine cooperative. Le Tenute Ledda hanno scommesso su questo territorio nel cuore del Meilogu, impiantando il loro primo vigneto: sei ettari coltivati a moscato, vermentino, cannonau e muristellu. Ruiu è, insieme al Cerasa, uno dei due rossi ivi prodotti: in sardo logudorese, ruiu vuol dire rosso.

Ruiu nasce da un blend di due cultivar a bacca rossa: le sue vigne insistono su un suolo da disfacimento calcareo e siliceo, ricco di frazioni argillose, posto a quattrocento metri sul livello del mare, con una densità di cinquemilacinquecento ceppi per ettaro ed una resa di circa sessanta quintali. I grappoli sono raccolti manualmente a perfetta maturazione, intorno alla seconda decade di Ottobre: trasportati in cantina, sono sottoposti a vinificazione in rosso, con macerazione delle bucce in mosto per venticinque giorni, in contenitori di acciaio inox a temperatura controllata. Una volta terminata la fermentazione alcolica, Ruiu matura per dodici mesi in acciaio e per diciotto mesi in botti di rovere di grandi dimensioni, prima dell’affinamento finale in bottiglia.

Ruiu rifulge nel calice rosso rubino intenso e vivace, consistente alla roteazione.

Al naso è complesso e intenso, con profumi che richiamano i piccoli frutti rossi come il ribes ed l’amarena, ricordi balsamici di sottobosco, note speziate di cannella, cacao e pepe nero.

In bocca Ruiu è un rosso consistente, dall’attacco morbido e sapido, buona freschezza e complessità aromatica, intenso al gusto e di buona persistenza.

Ruiu è un rosso che a tavola si sposa bene con piatti strutturati e dal gusto deciso: primi come le lasagne alla bolognese e le tagliatelle al ragù di lepre, secondi come il coniglio alla cacciatora o l’abbacchio alla romana, formaggi stagionati come il Montasio DOP di buona stagionatura è il Pecorino Romano DOP.

La scheda del produttore non è ancora disponibile.