Uras Vino da Tavola Rosso (non millesimato)I Garagisti di Sorgono

22,00€ 18,90€Prezzo web

  • Tipologia

    Vino Rosso

  • Origine

    Sorgono (NU)

  • Formato

    750 ml

  • Abbinamenti

    Cacciagione da Pelo, Cacciagione da Piuma, Carni Bianche, Carni Rosse, Formaggi Stagionati, Primi Piatti di Terra, Secondi al Tartufo

Caratteristiche

  • Nome completo

    Uras Vino da Tavola Rosso (non millesimato) - I Garagisti di Sorgono

  • Uvaggio

    Uve autoctone a bacca rossa

  • Gradazione

    15,5%

  • Temperatura di servizio

    16-18 °C

Descrizione e abbinamenti

Uras è, insieme a Macis, Manca e Murru, una delle quattro etichette de I Garagisti di Sorgono, ottenuto da un blend di uve a bacca rossa tipiche della zona del Mandrolisai dai tre vigneti di proprietà di Pietro Uras, il garagista il cui volto campeggia in etichetta.

Uras nasce da tre vigneti di ottant’anni di età posti nelle campagne di Sorgono, sulla cima della collina di Sa Sedda, a Pardu e a Cresia, a circa cinquecento metri sul livello del mare su suoli da disfacimento di graniti bianchi. Queste vigne sono allevate ad alberello, con densità di quattromila ceppi per ettaro e rese non superiori ai venticinque quintali (mezzo chili di uva per pianta!). La vendemmia è manuale, e viene condotta tra la fine di Settembre e l’inizio di Ottobre, approfittando della comune epoca di maturazione delle uve utilizzate per il blend. Una volta trasportate in cantina, i grappoli sono sottoposti a diraspa-pigiatura e la fermentazione condotta in contenitori di acciaio inox e tini tronco-conici di rovere a temperatura controllata, Ultimata la vinificazione, Uras matura in barrique di rovere per dodici mesi, prima dell’affinamento finale in bottiglia. Di questo rosso vengono prodotte circa duemilacinquecento bottiglie all’anno.

Uras riempe il bicchiere con consistenza, mostrando una bella veste rosso rubino scuro, carica ed impenetrabile.

Al naso regala profumi intensi e complessi di frutta rossa matura ed in confettura, come mirtilli, amarene e prugne, sensazioni verdi di menta e macchia mediterranea, note di cuoio di caffè e cioccolato e sbuffi speziati di noce moscata e pepe in grani.

In bocca Uras è un rosso corposo, contraddistinto da buona morbidezza e tannini forti e setosi,e da grande mineralità. Il sorso è pieno, intenso e persistente.

Uras è un rosso di grande carattere, come spesso accade con i vini del Mandrolisai, e richiede a tavola piatti degni della sua concentrazione e della sua intensità. Penseremo a formaggi di grande stagionatura e intensità e magari un pizzico di piccantezza, magari aromatizzati con spezie o con essenze naturali come la paglia o le vinacce. Un primo robusto e saporito, come lados di Orgosolo al ragoût di pecora, un secondo di spessore come spezzatino di capra agli aromi mediterranei.

I Garagisti di Sorgono

Approfondisci